VIDEO | Fico è grave ma stabile: ecco il momento esatto in cui gli hanno sparato

0
1
video-|-fico-e-grave-ma-stabile:-ecco-il-momento-esatto-in-cui-gli-hanno-sparato
VIDEO | Fico è grave ma stabile: ecco il momento esatto in cui gli hanno sparato

ROMA – “Gravi” ma “stabili”: sono state definite con queste parole stamane le condizioni di salute del primo ministro Robert Fico, da ieri ricoverato nell’ospedale della città slovacca di Banska Bystrica dopo essere stato ferito da colpi di arma da fuoco in un agguato. Nuovi aggiornamenti sono stati forniti dal ministro della Difesa Robert Kalinak. La sua valutazione ha coinciso con quella diffusa dalla direttrice dell’ospedale, Miriam Lapunikova. Fico è stato sottoposto ieri a un’operazione chirurgica durat ore. Il primo ministro è stato raggiunto da più colpi di arma da fuoco, anche all’addome. Per l’agguato è stato arrestato un uomo di 71 anni.

LEGGI ANCHE VIDEO | Il premier slovacco Robert Fico ferito a colpi d’arma da fuoco: “È in pericolo di vita”

LEGGI ANCHE Per i media slovacchi l’assalitore di Fico è un poeta

LEGGI ANCHE Chi è Robert Fico, la parabola dell’”Orban slovacco”: da europeista a filorusso

FICO IN CONDIZIONI GRAVI MA STABILI

Omicidio premeditato: questa l’accusa formalizzata a carico dell’uomo che ieri ha sparato ferendo il primo ministro della Slovacchia, Robert Fico. A riferirlo è stata l’emittente locale Markiza Tv. In un post su Facebook, la polizia della Slovacchia ha aggiunto di essere al lavoro per monitorare la diffusione di messaggi sui social network nei quali si esprima approvazione per l’agguato di ieri o che istighino all’odio e a compiere nuovi atti di violenza politica.

L’articolo VIDEO | Fico è grave ma stabile: ecco il momento esatto in cui gli hanno sparato proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it