Viminale: “Il killer di Nizza non era mai stato segnalato da Tunisi o da 007”

AGI – Brahim Aouissaoui, il 21enne tunisino che ha sgozzato tre persone, una di loro è stata decapitata, nella cattedrale di Notre-Dame a Nizza, non sarebbe “mai stato segnalato dalle autorità” di Tunisi “al contrario di altri, e non era neanche segnalato sotto il profilo della sicurezza nei canali di intelligence”. Lo si apprende da fonti del Viminale che hanno confermato che l’uomo “era clandestinamente sbarcato a Lampedusa il 20 settembre scorso e successivamente destinatario il 9 ottobre di un decreto di respingimento con ordine del questore di abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni”.

Intanto il Copasir,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Viminale: “Il killer di Nizza non era mai stato segnalato da Tunisi o da 007” proviene da Notiziedi.

leggi tutto l’articolo sul sito della fonte

ARTICOLI RECENTI

Di Maio: il rimpasto di governo non mi interessa. Sono preoccupato dei veti sul Recovery

AGI – "Il rimpasto? Temo di più i veti sul Recovery. Siamo in una crisi economica e sanitaria, sono altre le cose che mi...

Eni, Descalzi incontra a Tripoli Al-Sarraj e Sanalla

TRIPOLI (LIBIA) (ITALPRESS) – Il capo del Consiglio di Presidenza del Governo libico di unità nazionale, Fayez al-Sarraj, ha incontrato a Tripoli l'Amministratore Delegato...

Adescavano adolescenti online, arrestata una coppia in Sicilia

AGI – Adescavano on line degli adolescenti e e li inducevano a compiere atti sessuali. Poi, divulgavano le immagini sul web. Una coppia di Termini...

«Giustizia per Marco, il nostro bimbo ucciso due anni fa in vacanza»

Il piccolo investito in Sicilia: il processo è a rischio prescrizione. Le udienze fissate a ottobre e novembre sono state rinviate a marzo del...

Stefano Gabbana: «Con Domenico Dolce e tanti milanesi abbiamo finanziato il Minotauro. Da adolescente ho provato disagio»

Lo stilista: "Mi sentivo diverso dagli altri, giudicato e preso in giro. Mai parlato in casa della mia omosessualità». Lo storico consultorio per ragazzi...

Potrebbero interessarti...