Biden dice che Israele non fa abbastanza per proteggere i cooperanti

0
47

“E neppure per proteggere i civili”

Roma, 3 apr. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che Israele “non sta facendo abbastanza” per proteggere gli operatori umanitari a Gaza e ha chiesto una rapida indagine sull’attacco con droni delle Forze di difesa israeliane (IDF) nell’enclave palestinese che ha ucciso sette operatori umanitari dell’organizzazione benefica World Central Kitchen (WCK).

“Questo conflitto è stato uno dei peggiori della storia recente in termini di numero di operatori umanitari uccisi”, ha detto il presidente degli Stati Uniti, in commenti molto critici nei confronti delle azioni di Israele a Gaza.Biden, riferisce il Guardian, si è detto “indignato e affranto” per la morte degli operatori umanitari e ha sottolineato che non si è trattato di un incidente isolato.

“Questo è uno dei motivi principali per cui la distribuzione degli aiuti umanitari a Gaza è stata così difficile – perché Israele non ha fatto abbastanza per proteggere gli operatori umanitari che cercavano di fornire l’aiuto disperatamente necessario ai civilià Israele non ha fatto abbastanza nemmeno per proteggere i civili”, ha aggiunto il presidente americano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here