Coldiretti: 8-9 aprile agricoltori in protesta al Brennero

0
38

Per fermare invasione di cibo straniero spacciato per italiano

Roma, 4 apr. (askanews) – Appuntamento lunedì 8 aprile e martedì 9, a partire della mattina presto, nell’area di parcheggio “Brennero” al km 1 dell’autostrada del Brennero – direzione sud, al confine tra Austria e Italia, con la protesta degli agricoltori della Coldiretti che presidieranno il valico del Brennero per “fermare l’invasione di prodotti alimentari stranieri spacciati per italiani che mettono a rischio la salute dei cittadini e il futuro dell’agroalimentare tricolore”.

Gli agricoltori della Coldiretti, guidati dal presidente Ettore Prandini, verificheranno il contenuto di tir, camion frigo e autobotti con la collaborazione delle forze dell’ordine. Nell’occasione sarà presentata anche una analisi della Coldiretti sul “No Fake in Italy”, con i dati sul fenomeno.

“Un’azione – si legge in una nota – resa necessaria dagli arrivi incontrollati di alimenti dall’estero che spesso non rispettano le stesse regole di quelli nazionali e fanno così concorrenza sleale alle produzioni italiane facendo crollare i prezzi pagati agli agricoltori”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here