Crypto, Buch (BCE): servono regole prevenire potenziali rischi sistemici

0
604

Chiudere lacune normative, prevenire arbitrio

A causa della limitata capitalizzazione di mercato, le criptovalute ancora non rappresentano una minaccia di rilevanza sistemica. “La storia ci dice di essere vigili. Per le Autorità di regolamentazione, questo compito include un’ampia valutazione dei potenziali rischi sistemici futuri e richiede una preventiva regolamentazione per affrontare tali rischi prima che si materializzino”.

Lo ha annunciato Claudia Buch, Presidente del Ramo di Vigilanza Bancaria della Banca Centrale Europea nel suo discorso a una cerimonia organizzata per il suo commiato alla Federal Bank of Germany, la Banca Centrale tedesca.

“Ciò significa uno stretto monitoraggio e cooperazione internazionale per colmare le lacune normative. E sforzi concertati per prevenire l’arbitrarietà delle Autorità. In questa prospettiva, MICA (La regolamentazione sul settore sviluppato dall’Unione Europea-ndrt) è una risposta chiave per i servizi di cripto asset”.

Giovanni Lombardi Stronati

Immagine di frimufilms su Freepik

L’articolo Crypto, Buch (BCE): servono regole prevenire potenziali rischi sistemici proviene da Notiziedi.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here