mercoledì, Febbraio 21, 2024

Germania, governo taglia previsione crescita Pil 2024 allo 0,2%

Habeck: economia si trova in una fase difficile Roma, 21...

Riso Gallo premia la sostenibilità della sua comunità del riso

Ad Alice Cerutti il riconoscimento Mario Preve come azienda...

Annunciate le 21 Cantine vincitrici del concorso “L’Umbria del Vino”

La cerimonia ufficiale di premiazione si terrà il 29...

Crollo Firenze, Nardella: tragedia grande per risolverla in due riunioni

“Governo coinvolga amministrazioni locali” Firenze, 21 feb. (askanews) – “Quello...

“Succede anche nelle migliori famiglie”, Siani torna alla commedia pura

video news"Succede anche nelle migliori famiglie", Siani torna alla commedia pura

Film com Capotondi, Abbrescia, Galiena nei cinema dall’1 gennaio

Roma, 20 dic. (askanews) – Alessandro Siani torna alla commedia pura con “Succede anche nelle migliori famiglie”, nei cinema dall’1 gennaio. Protagonisti tre fratelli, interpretati da Cristiana Capotondi, Dino Abbrescia e lo stesso Siani. I primi due hanno una vita perfetta, il terzo vivacchia senza una direzione. Quando il padre muore e la mamma, interpretata da Anna Galiena, li richiama nella villa di famiglia, ne iniziano a succedere di tutti i colori: tra confronti, scoperte, corse contro il tempo, rivelazioni e incidenti di vario tipo.”Sentivo il desiderio adesso di fare una commedia, un po’ in controtendenza, però ho cercato di mettere tutti gli ingredienti, in verità anche uno stile di comicità diverso, perché poi negli anni sono cambiato pure io” dice Siani. “Avevo bisogno di fare un film corale, perché attraverso proprio la risposta dei miei colleghi, sono riuscito poi a trovare i tempi comici che mi servivano, utilizzando lo slapstick, utilizzando anche l’equivoco, la sorpresa e l’imprevedibilità”.L’imprevedibilità, a detta dei suoi attori, Siani la portava anche sul set, richiedendo a tutti rigore e improvvisazione allo stesso tempo, come spiega Abbrescia: “Improvvisare è una cosa che mi diverte tantissimo. Se arrivo e non si guarda il copione io sono comunque felicissimo, però devi anche provarle le cose. Invece la cosa meravigliosa con lui è che non le provi neanche, devi fare direttamente, quindi i primi giorni ho avuto un attimo di… aspetta. E lui: ‘Peppì co’ ste prove!”.Il film esce il primo giorno del 2024, che tutti sperano possa essere un buon anno per le commedie in sala, visto che ultimamente ottengono risultati scarsi. “Sono veramente cambiate molte cose però secondo me una risata è sempre una cosa meravigliosa” dice Siani. “La risata deve essere collettiva ed è vero che quando stai insieme agli altri e ridi è un ricordo indelebile”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles